×

ORDINI TELEFONICI E ASSISTENZA (+39) 366.1927952 oppure CONTATTACI DA QUI

Vuoi inviare un Regalo ad un tuo amico in tutto il mondo?

E' SEMPLICE! BASTANO 3 CLICK!

1) Scegli il prodotto e abbinagli la Confezione Regalo;

2) Procedi con l'acquisto e indicaci l'indirizzo del destinatario;

3) Prima del pagamento, compila il biglietto di auguri e invia tutto con un Click;

Noi pensiamo alla confezione, alla spedizione e alla consegna in tutto il mondo in 48/96 ore!

FACILE NO?!

COSI PREGAVANO I NOSTRI PADRI E LE NOSTRE MADRI

Codice
LC-COSIPREGAVANO
Disponibilità Immediata
Codice: LC-COSIPREGAVANO

Autore: Francesco GIosuè Voltaggio    |     Pagine: 568    |     Editore: Chirico

COSI PREGAVANO I NOSTRI PADRI E LE NOSTRE MADRI: In quest’opera si presenta uno studio sulla preghiera dei Padri e delle Madri d’Israele nel Targum del Pentateuco, nel contesto della tradizione ebraica antica e delle origini del Cristanesimo. Si è detto, riguardo a Israele, che ha insegnato ai popoli a pregare...

COSI PREGAVANO I NOSTRI PADRI E LE NOSTRE MADRI: In quest’opera si presenta uno studio sulla preghiera dei Padri e delle Madri d’Israele nel Targum del Pentateuco, nel contesto della tradizione ebraica antica e delle origini del Cristanesimo. Si è detto, riguardo a Israele, che ha insegnato ai popoli a pregare. Nella tradizione ebraica antica, l’arte e il segreto dei Padri e delle Madri d’Israele è la preghiera, il «culto del cuore». Costoro, fin da tempi antichi, furono considerati nell’ambiente sinagogale non solo maestri e modelli della preghiera e dell’intercessione, ma anche mediatori il cui nome era invocato nella preghiera e nell’intercessione. Benché vi siano opere sulla preghiera nell’Ebraismo, non ne esisteva alcuna dedicata alla preghiera nel Targum. Data la intrinseca relazione fra Targum, liturgia e tradizione orale, il tema è di grande importanza per completare i lavori esistenti sulla preghiera nella Bibbia e nella letteratura rabbinica. Nel Targum si trovano informazioni preziose sulla preghiera ebraica antica, che possono illuminare il Nuovo Testamento e la preghiera della prima Chiesa. L’autore si colloca all’interno di tre grandi aspirazioni: il recupero dell’esegesi attuale dell’inestimabile tesoro della tradizione orale d’Israele; la crescita nel riconoscimento sempre più pieno del «vincolo» e del «comune patrimonio spirituale» che esiste tra Ebrei e Cristiani; il ritorno alle fonti in vista di un rinnovato studio delle origini cristiane. L’autore, come scrive nella prefazione M. Pérez Fernández, «segue, prosegue e fa avanzare il cammino di studiosi anteriori della categoria di A. Díez Macho, G. Vermes, R. Bloch, R. le Déaut, D. Muñoz, M. McNamara, F. Manns, ecc…». Come ha affermato proprio McNamara nella sua recensione, «quest’opera, frutto di una ricerca ben condotta, è un benvenuto complemento, quale studio approfondito di un aspetto del Targum Palestinese del Pentateuco, e dovrebbe essere oggetto d’interesse per gli studenti del Targum e della liturgia ebraica e cristiana antica» (Journal of Semitic Studies 59/1 [2014] 233).

Francesco Giosuè VOLTAGGIO, presbitero della Diocesi di Roma, ha conseguito la licenza in Sacra Scrittura presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma e il dottorato in Scienze Bibliche e Archeologia presso lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Vive in Terra Santa, dove è rettore del Seminario Redemptoris Mater di Galilea e professore presso lo Studium Theologicum Galilaeae (Korazym Israele), sul Monte delle Beatitudini. È autore di varie pubblicazioni scientifiche in campo biblico e targumico, essendo specialista di aramaico targumico. È autore di varie pubblicazioni in campo biblico e membro dell’Associazione Biblica Italiana. Da vari anni è conduttore a Radio Maria della trasmissione Alle sorgenti della fede in Terra Santa.

Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account

Vuoi inviare un Regalo ad un tuo amico in tutto il mondo?

E' SEMPLICE! BASTANO 3 CLICK!

1) Scegli il prodotto e abbinagli la Confezione Regalo;

2) Procedi con l'acquisto e indicaci l'indirizzo del destinatario;

3) Prima del pagamento, compila il biglietto di auguri e invia tutto con un Click;

Noi pensiamo alla confezione, alla spedizione e alla consegna in tutto il mondo in 48/96 ore!

FACILE NO?!

Italian English French German Dutch Spanish Portuguese Maltese Croatian Polish Slovak Czech Estonian Serbian Hungarian Romanian Latvian Lithuanian Russian Ukrainian Hebrew Chinese (Simplified) Japanese Korean
Loading...